7 consigli utili per creare un buon sito web

Ogni azienda che si rispetti ha bisogno di un sito web . Per quale ragione? Un sito rappresenta una reale vetrina per chi necessita di farsi conoscere ad un pubblico di potenziali clienti.

Un buon sito deve stimolare e catturare l’attenzione dell’utente. Solo in questo modo si potrà sperare di acquisire un nuovo cliente. Ma come fare a creare un buon sito web? Ve lo spiegheremo in questa guida attraverso 7 consigli.

  1. Scegliete il nome del sito in maniera appropriata

Non optate per nomi a caso ed evitate parole troppo lunghe e complicate: un cliente deve riuscire a ricordarvi. Ma non solo: i motori di ricerca danno molta importanza al nome del dominio. Un sito con un buon nome permette di essere facilmente indicizzati e trovati dagli internauti.

  1. Attenti a ciò che scrivete

Il testo è di fondamentale importanza in un sito web. Non dilungatevi troppo con informazioni eccessivamente dettagliate. Spesso gli utenti non hanno né il tempo né la voglia di leggere documenti troppo lunghi. Imparate a scrivere attraverso titoli e sottotitoli, suddividendo il testo in più paragrafi. Ne gioverà l’estetica del sito e l’eventuale lettura del cliente.

  1. Attenzione alla velocità di caricamento delle pagine

Dite la verità: quante volte avete abbandonato una pagina perché ci metteva troppo tempo a caricarsi? Il mondo del web è popolato da gente impaziente, che ha fretta e poca voglia di aspettare. Per questa ragione, create delle pagine veloci ed evitate di riempirle di troppe immagini o video di grandi dimensioni.

  1. Siate esclusivi!

Il web è un universo dalla dimensione straordinaria. Per questa ragione, probabilmente esisterà di già una concorrenza spietata in grado di offrire i vostri stessi prodotti. Siate esclusivi! Dimostrate di essere diversi dagli altri offrendo prodotti originali che nessun altro competitor possiede. Come? Se siete i proprietari di un ristorante, potete iniziare offrendo coupon o buoni sconti alla vostra clientela, giusto per far provare loro i vostri piatti. Insomma, sbizzarritevi!

  1. Fate dei sondaggi per capire cosa piace ai vostri clienti

Uno degli errori più commessi è quello di creare dei siti web non prendendo in considerazione il gusto dei potenziali clienti. Chiedete ai vostri visitatori di dare un voto al vostro sito. Se dovesse essere negativo, chiedete loro cos’ha che non va. Abbiate cura di accontentare il gusto del vostro pubblico: apparirete loro come affidabili ed attenti ad ogni dettaglio.

  1. Utilizzate immagini dai nomi appropriati

Se avete intenzione di pubblicare delle immagini, date loro un nome pertinente che li indirizzi nell’immediato al vostro sito. Le immagini hanno una loro importanza per Google: le foto inserite in un sito vengono indicizzate su Google Image, e questo vuol dire più possibilità di essere visitati da un potenziale pubblico. Quindi, attenzione.

  1. Fatevi aiutare da degli esperti del settore

Creare un sito web professionale può non essere semplice. Per questa ragione, potete contattare dei professionisti che si occupino della struttura e dei contenuto del vostro sito al posto vostro. Basta cercare nella vostra zona. Ad esempio, se siete pugliesi potete contattare delle agenzie che si occupino di realizzazione siti web a Lecce. Il successo sarà assicurato!

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi