Cocif, da più di 70 anni leader nella produzione di porte scorrevoli, finestre in legno e molto altro

Cocif produce porte scorrevoli o classiche, finestre in legno, alluminio e pvc, portoncini e sistemi di sicurezza e molto altro. Da più di 70 anni esporta il design e l’assoluta qualità del Made in Italy nel mondo.

La storia di Cocif ha origine più di 70 anni fa.
Oggi è uno dei leader mondiali di produzione di
porte, finestre, portoncini blindati e inferriate di sicurezza, per abitazioni e strutture sanitarie, scolastiche e alberghiere.
Nata Longiano (FC) è famosa in tutto il mondo per design, innovazione, affidabilità ed eccellenza.

porte finestre

Cocif in sintesi: la storia del leader nella produzione di porte e finestre

Cocif venne fondata nel 1945 grazie all’idea di 9 soci, che decisero di aprire un laboratorio di falegnameria.
Ma fu nel 1967 che avvenne la svolta commerciale, privilegiando la produzione di tipo industriale di sole porte.
Da quell’anno prende piede un’evoluzione che continua da 50 anni, infatti oggi Cocif conta oltre 350 dipendenti che operano in un’area di circa 80.000 metri quadri a Longiano, in provincia di Forlì Cesena a pochi chilometri da Rimini, producendo oltre 150.000 porte e 100.000 finestre in legno, pvc e alluminio.
Cocif è oggi la più importante azienda italiana di produzione di porte e finestre, e ricerca costantemente funzionalità, stile e innovazione, ponendo particolare attenzione al rapporto con l’ambiente, adeguandosi alle più rigide normative che regolano controllo e gestione ambientale nella produzione industriale, valorizzando qualità produttiva unitamente a sensibilità per uno sviluppo ecocompatibile.

Non solo porte per abitazioni: Cocif e le porte per strutture sanitarie, scolastiche o alberghiere

Cocif Contract è la linea di porte pensata per strutture sanitarie, scolastiche e alberghiere.
Per adeguarsi alle norme di sicurezza e prevenzione incendi, le strutture alberghiere e scolastiche possono fare affidamento sulle porte Contract, certificate e omologate dal ministero dell’interno e che rispettano le rigide normative di resistenza al fuoco rei30 e rei60.
Per le strutture nasce Hospital Door, una collezione che offre requisiti estetici, funzionali, igienici e di sicurezza avanzati per soddisfare le richieste più esigenti del settore, anche rei30/fonoisolante 34 db.
Provate la differenza, scegliete porte e finestre Cocif.

Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi