Barche in vendita: consigli per l’uso

Per coloro che sono alla ricerca di barche, sia nuove che usate, il web molto spesso può essere d’aiuto, almeno per capire come muoversi. Molti sono i siti web del settore che permettono una prima valutazione delle imbarcazioni nuove e usate presenti sul mercato. Una valutazione approfondita è un passo fondamentale per evitare di sprecare il proprio denaro in acquisti che si rivelano in un secondo tempo fallimentari. Occorre essere sempre attenti in fase di acquisto di imbarcazioni usate e nuove. Un consiglio è quello di richiedere qualche forma di garanzia a tutela del nostro investimento. Le forme di garanzia più comuni proteggono il potenziale acquirente che capitano piuttosto spesso quando si verifica l’acquisto di beni di valore così elevato. Comprare barche nuove riduce al minimo la possibilità di acquistare un prodotto scadente ma ha costi più elevati. La cosa da fare è quella di andare da più concessionari e paragonare i prezzi proposti così da scegliere, in una seconda fase, il prodotto al prezzo migliore. E’ necessario prestare attenzione anche alle formule di finanziamento proposte e valutarne attentamente i tassi di interesse al fine di evitare inutili perdite di denaro.

Coloro che desiderano risparmiare possono rivolgersi al mercato delle barche usate in vendita. Su internet sono molti i siti che si occupano di vendita barche usate e quasi tutti mostrano le barche in vendita con immagini, descrizioni dettagliate, info di contatto e prezzi. Così come per l’acquisto di una macchina usata, anche per le imbarcazioni valgono tutte quelle attenzioni utili a non incappare in qualche imbarcazione scadente pagata profumatamente. Il periodo migliore per acquistare barche usate è quello invernale perchè minori sono le attività marine e di conseguenza la domanda si contrae, con un notevole beneficio in termini di prezzo di vendita. Ciò che va considerato nell’acquisto di una barca sono le nostre reali esigenze. Le imbarcazioni in vendita sono di vario tipo: barche a motore, barche a vela, gommoni, cabinati con motori fuoribordo e entrobordo di diversa potenza a seconda delle necessità. Molte sono le persone che usano la barca per un periodo molto breve dell’anno coprendo distanze molto contenute, magari per un giro ogni tanto o per la pesca. Altri invece utilizzano molto più spesso la propria imbarcazione per delle vere e proprie vacanze sul mare. Per quest’ultimi l’esigenza è quella di un’imbarcazione completa di tutto, una specie di abitazione sull’acqua. E sì perchè oggi il mercato nautico offre motori nautici e imbarcazioni usate complete di ogni comfort oltre ai più avanzati sistemi di controllo. La sicurezza in mare è uno dei temi più attuali in considerazione del fatto che, soprattutto nel periodo estivo, l’affollamento delle coste provoca un aumento notevole degli incidenti tra imbarcazioni o tra barche e persone. I più avanzati sistemi di monitoraggio, gps e radar di bordo permettono un controllo a 360° dell’area tutt’intorno all’imbarcazione, utili soprattutto durante la navigazione notturna. Che dire dunque, le imbarcazioni sul mercato sono tante e per tutti i budget, a voi la scelta.