Cerchiamo di capire quale sarebbe l’alimentazione giusta per un cane

Ogni animale, per garantire il suo sostentamento tutti i giorni, necessita di alimentarsi. Tale ideale è chiaramente noto a tutti quanti poiché noi, dato che siamo essere viventi, ci nutriamo . Esattamente come noi, ci sono tantissimi diversi esseri viventi che hanno bisogno di alimentarsi, e fra di essi abbiamo i nostri cari amici animali domestici. Chi ha un cane, dovrà nutrirlo giornalmente con dei pasti che siano adatti per lui. Infatti, ogni essere vivente non si nutre dello stesso cibo da noi consumato, ma ha abitudini alimentari differenti.

 

 

Particolarmente da piccolo, si ha bisogno di comprendere come educare un cucciolo, e comprendere dunque che il cibo dell’animale dovrà riferirsi ai suoi bisogni nutrizionali, che gli daranno una mano nello svilupparsi al meglio delle sue possibilità. Il bisogno alimentare di un animale potrebbe venire calcolato osservando la sua taglia, che potrebbe essere di 4 tipi diverse, cioé Mini, Medium, Maxi e Giant. Essi in più possiedono tempistiche di crescita differenti, in quanto le razze appena citate, secondo la grandezza, hanno bisogno di maggiore tempo per crescere, in quanto devono moltiplicare la loro massa per un peso sempre più alto. Sinteticamente: i cani di razza Mini crescono molto rapidamente, e necessitano maggiormente di proteine, e invece gli animali di taglia Medium, Maxi e Giant necessitano di sali minerali e calcio per le ossa e sostanze energetiche a causa della loro mole.

 

 

Discutendo ora del cibo, ci dobbiamo affidare a 2 “correnti di pensiero” ciascuna diversa dalla seconda. Difatti, spiegando la somministrazione del cibo al animale, ci sono padroni che preferiscono cucinare in solitudine gli alimenti al proprio animale. Tuttavia, come detto precedentemente, dovremmo ricordarci che le diete tra i vari esseri viventi si presentano essere davvero diverse, e di conseguenza moltissime sostanze che per gli umani potrebbero essere salutari e nutritive possono essere dannose per il proprio cane. In più, nel momento in cui desideriate comprare al vostro cane alimenti già pronti, dovete destreggiarvi fra gli alimenti secchi, che sono quelli più economici ma che necessitano di venire affiancati da molta acqua, e i cibi umidi, più costosi e che non si devono tenere per diverso tempo nel frigorifero.

 

 

Un secondo fattore rilevante che è utile evidenziare è che il cane necessita di uno spazio in cui potrebbe mangiare il proprio pasto con calma e tranquilla. Quindi, sarebbe meglio riservare a lui uno spazio della casa e arredarlo in modo confortevole. Bisogna ricordarsi inoltre di sciacquare bene le ciotole in maniera periodica, in maniera tale da renderle pulite ogni volta che il vostro cane debba consumare i suoi pasti. Naturalmente, è importante tenere sempre la medesima postazione per le ciotole, così da far abituare il cane. Tutte tali notizie possono essere reperibili dappertutto, sia su Internet sia adoperando un manuale addestramento cani.