Come usare il VoIP su Android

Come utilizzare la tecnologia e le tariffe telefoniche VOIP su Android, Galaxy S, Nexus S e cellulari smartphone?
Come sempre, tutto è molto semplice per coloro che hanno una capacità anche minima di utilizzare uno smartphone. Per i possessori di Android, dal Galaxy S al Samsung/Google Nexus S, e tutta la famiglia dei terminali mobile con il sistema operativo Android, sarà sufficiente eseguire gli step qui sotto descritti per sfruttare il VOIP, le sue potenzialità e le sue tariffe.

  • Attivare un contratto di fonia VOIP con un gestore VOIP. Consigliato OpenVOIP che offre integrato anche un centralino virtuale per configurare segreterie telefoniche, risponditori ecc… in modo semplice e da interfaccia web.
  • Scaricare un client sul proprio smartphone (Sipdroid è al momento l’applicazione più utilizzata, gratuita e di semplicissima configurazione)
  • Telefonare uscendo ed entrando con numero fisso geografico, permettendo di rispondere dal proprio cellulare sotto copertura internet ai Clienti che chiamano il numero fisso.

I vantaggi sono immensi. La tecnologia VOIP ad oggi consente di risparmiare telefonando, di usare funzioni professionali di centralino, di inoltrare una chiamata ad un telefono della stessa rete, ed in generale, di poter disporre di una copertura telefonica in più sul proprio terminale smartphone.
Android ad oggi consente, grazie a decine di software VOIP gratuiti disponibili sull’Android Market, di sfruttare tutte le potenzialità del VOIP con estrema semplicità e rapidità di installazione.

SipDroid, il miglior client VOIP per Android

Attualmente è il miglior client per VOIP Android del momento, dal più alto rating da parte degli utenti, gratuito e soprattutto molto funzionale.

Back to Top