contro il caldo mangiamo light

La tanto attesa estate è arrivata e nonostante non vedevamo l’ora di abbandonare cappotti e ombrelli adesso dobbiamo affrontare un altro antipatia ovvero il caldo afoso.
Se la soluzione più ovvia è quella di chiudersi in ufficio o in dimora con il condizionatore, è anche autentico che spesso per forza di cose siamo costretti ad uscire magari nelle ore di caldo pieno e quindi dobbiamo evitare il più possibile costumi e situazioni che aumentano la nostra condizione di afa.

diet food
La prima cosa che dobbiamo fare è cambiare alimentazione. D’inverno sentiamo l’esigenza di mangiare in modo più ricco e soprattutto a base di pasta e piatti caldi consono per aiutare il nostro materialità ad affrontare il clima rigido.
D’estate invece abbiamo l’esigenza contraria, già normalmente dovremmo essere aiutati dal evento che il caldo tende a ribassare l’appetito, in secondo entrata l’ideale è condurre un mantenimento meno calorica ed a acquartieramento di ricette light e prima di tutto fredde.

Mangiare leggeri ci può sicuramente aiutare a combattere il caldo ed ancor di più se evitiamo vivande caldi.
Le ricette “fredde” e leggere che si possono realizzare sono tante, a partire da della belle insalatone magari con tonno o petto di pollo arrostito, oppure un semplice piatto di prosciutto e melone.
Ovviamente tra le ricette non possono mancare vivande di pasta fredda se no insalata di riso, o affettati, da considerare che carni rosse e carboidrati sono più calorici e quindi se possibile da evitare.

ricette estive

Back to Top