Immobiliari e agenzie: la giusta promozione sul web

Secondo alcuni recenti studi statistici sul traffico web risulta che quasi il 75% delle persone utilizza internet come strumento di ricerca di case in vendita o affitto. Internet è uno strumento dalle grandi potenzialità che permette in modo capillare di ricercare, tramite motori di ricerca, ogni tipo di informazione, prodotto e servizio sul web in maniere semplice e veloce. I motori di ricerca, dunque, sono sempre più considerati dalle aziende come il punto di incontro tra la domanda e l’offerta di beni e servizi. Essere presenti sul web rappresenta, dunque, il primo passo importante per promuovere case, appartamenti, locali in affitto o vendita. Il sistema più diffuso, oggi, è quello dei portali di annunci immobiliari che, in modo gratuito, permettono di promuovere la propria casa sfruttando la visibilità acquisita dal portale stesso. Molti di questi portali hanno un brand oramai consolidato e sono sinonimo di serietà e veridicità delle proposte visualizzate in vetrina. Basta registrarsi su uno di questi portali per essere visibili fin da subito nella categoria e nella zona di appartenenza, condizione importante per targettizzare il più possibile il proprio annuncio immobiliare raggiungendo un’utenza il più possibile interessata a ciò che realmente si sta offrendo. Un altro sistema efficace di promozione del proprio immobile sul web è quello di intraprendere una campagna pay per click, una campagna promozionale di annunci mirati che appaiono nei risultati di ricerca o in siti a tema, e che veicolano traffico diretto. La condizione indispensabile al pay per click è la presenza di una landing page, una pagina di arrivo, ben strutturata, che presenta gli immobili in vendita in modo efficace e completo. La promozione è infatti il primo passo verso la vendita finale. Il secondo step è quello di ben strutturare la pagina di arrivo con tutte le informazioni possibili che riguardano l’immobile e una bella gallery di immagini, oltre ai contatti per maggiori informazioni. Anche se avete una buona visibilità, molto spesso capita di non riuscire a vendere proprio perché la pagina di presentazione dell’immobile è scarna di contenuti e immagini, condizione da evitare assolutamente.

Oltre a internet esistono altri metodi di promozione di immobili. Sono quelli più tradizionali. Potrete pubblicizzare una casa in vendita su un quotidiano locale o sul circuito televisivo, sempre del luogo. Gli annunci dei giornali locali costano poco. Basta pubblicarli per qualche giorno per ricevere fin da subito contatti da potenziali acquirenti. L’efficacia di un quotidiano o di una tv locale sta nel target a cui questi due mezzi si rivolgono. Un target localizzato alla reale sede dell’immobile sarà, infatti, più interessato all’acquisto, con un conseguente risparmio di tempo e di investimento da parte del proprietario o delle agenzie immobiliari. Ovviamente, nella scelta del mezzo di promozione, è indispensabile tenere presente del potenziale target interessato. Spesso una promozione troppo localizzata taglia fuori potenziali clienti interessati all’immobile. Capita spesso con immobili situati in zone molto famose o balneari, i cui potenziali acquirenti potrebbero anche risiedere a duemila chilometri di distanza. Quindi, valutare bene il target prima di investire con il rischio di perdere tempo prezioso e denaro, senza alcun ritorno.

Promuoviti con Seoethic, consulenza web design & marketing: servizi di ricerca e realizzazione siti web e promozione sui motori di ricerca.