> INTERVENTO A PORTA VALLE > Jesi

> Continuando a portare ordine nelle aree verdi, domenica 17 giugno i volontari “Amici di L.Ron Hubbard” si dedicheranno alla rimozione del degrado nella zona del parco di Porta Valle a Jesi.
>
> Questo è un punto in cui si trovano sempre bottiglie vuote gettate nel verde ed altri rifiuti maggiormente nei pressi delle panchine, indice di sosta, bivacco e poco rispetto per il paese in cui si vive.
> Questa iniziativa molto apprezzata dai cittadini viene ripetuta ormai periodicamente per sensibilizzare le persone al rispetto delle aree comuni ed anche per instillare buon senso nell’utilizzo degli spazi comuni come dovrebbe essere a casa propria.
> “E’ un vero peccato vedere questa città ricca di storia e di arte piena di sporcizia e lasciata al degrado, dovrebbe essere dovere di ogni cittadino prendersi cura del proprio paese, rispettarlo e tenerlo in ordine”: dice la coordinatrice dell’iniziativa Renata Aiudi, ma lo confermano anche i cittadini che si incontrano durante gli interventi.
> Possiamo dire che le aree pubbliche vengono considerate dalle persone erroneamente “di nessuno” e quando le cose non hanno un proprietario si rovinano rapidamente. Si vede la differenza tra un parco vivo dove qualcuno se ne prende cura, lo rispetta, lo cura e invece un’area verde abbandonata a se
> stessa o addirittura luogo di vandalismo o pattumiera.
> Il filosofo L. Ron Hubbard ha scritto diverse cose nella guida al buon senso “La via della felicità” e soprattutto ha spiegato perché sarebbe opportuno proteggere e migliorare il proprio ambiente. Per molti è una cosa scontata ma andando attraverso all’opuscolo si apprendono sottili dettagli che cambiano in
meglio il punto di vista di una persona.
> Aiutaci a mantenere in ordine il paese, puoi farlo segnalando delle zone in degrado allo 071 668424.
>
> Per info:
> Aiudi Renata 335 7864031
> 15 giugno 2012