Portare la conoscenza ai giovani dei pericoli delle droghe

Prevenzione in campo per i volontari della Drug Free World

Roma 12 settembre 2013 – Con una distribuzione di opuscoli effettuata questa settimana a Roma, l’attività di prevenzione per i volontari di Roma della Drug Free World ( Fondazione Internazioanle per un mondo libero dalla droga ) continua per questo week end con uno stand informativo a Terni dove centinaia di giovani e non verranno informati sui pericoli derivanti dall’uso di sostanze stupefacenti. Lo stand , oltre a distribuire l’opuscolo “La verità sulle droghe”, darà informazioni sul come attivarsi per svolgere attività di prevenzione alle droghe attraverso la presentazione dell’intero programma di prevenzione messo a disposizione di chiunque desideri vivere una vita libera dalle droghe.

L’opuscolo “La verità sulle droghe” dà ai ragazzi un buon motivo per non iniziare a fare uso di stupefacenti o, in alcuni casi, li esorta a smettere. Attraverso un linguaggio semplice e diretto l’opuscolo offre un ampia panoramica sulle principali sostaanze stupefacenti, sbugiardando le false informazioni che circolano su di esse e sostituendole con nozioni che “svegliano” le coscienze, scoraggiando l’uso di droghe ed invitano ad una sano e consapevole vita libera dalle droghe. Il programma della Fondazione, oltre all’opuscolo “generico”, consiste anche di una serie di opuscoli che in dettaglio offrono una guida informativa sulle principali droghe attualmente in circolazione. Fra le attività dei volontari vi sono anche le docenze di prevenzione, svolte ogni anno regolarmente in vari istituti scolastici di Roma e della provincia, docenze che intendono colmare il vuoto di conoscenza che ce sulle sostanze stupefacenti portando maggiore consapevolezza ai giovani in quei luoghi di aggregazione, come ad esempio purtroppo a volte succede nelle scuole dove a volte nascono dei focolai che troppo spesso nelle cronache locali sfociano in eventi infausti a rischio e pericolo della propria vita e quella degli altri

Ogni opuscolo corrisponde ad una sostanza dandone una completa panoramica sui pericoli e gli effetti dannosi a breve e lungo termine. Effetti che, come per tutte le droghe, portano ad una vita di repressione e di schiavitù imposta dalla droga. Come osserva l’umanitario L. Ron Hubbard: “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unico motivo del vivere”. I volontari di Missione Antidroga, consapevoli delle profonde implicazioni di questa semplice ma vera constatazione, intendono far alzare la guardia a chi non fa uso di droga e dare speranza a chi, facendone uso, può smettere. Per informazioni: drugfreeworld.org [email protected]