Portata “La verità sulle droghe” a 2300 giovani

Oltre 2000 opuscoli informativi sulle droghe distribuiti a San Giorgio del Sannio

Roma 27 agosto 2013 – Bilancio positivo nell’iniziativa che ha visto i volontari romani della Drug Free World ( Fondazione Internazioanle per un mondo libero dalla droga ) distribuire durante la manifestazione “la notte bianca” a San Giorgio del Sannio 2340 opuscoli informativi “La verità sulle droghe”. I migliaia di giovani che hanno affollato il viale centrale in occasione della manifestazione hanno potuto cosi conoscere gli effetti deleteri delle principali sostanze stupefacenti in circolazione: Hashish, cocaina, eroina, alcol, ecstasy e marijuana.

I volontari hanno cosi raggiunto oltre 8000 giovani dall’inizio del mese esortando migliaia di ragazzi nel vivere un estate, e non solo, libera dalla droga.

Prodotto dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga e parte di un più vasto programma di prevenzione, l’opuscolo offre, nella lettura, una serie di semplici e principali informazioni sulle sostanze maggiormente in circolazione e sulle droghe in generale. La Fondazione ha inoltre realizzato un documentario con storie vere di ragazzi che sono usciti dalla trappola della dipendenza e una serie di 16 spot di pubblica utilità, dal titolo “Dicevano…Mentivano”, che sbugiardano i luoghi comuni usati per attirare gli adolescenti verso l’uso di droghe.
E mentre si diffondono notizie sulle “smart drug”, le “droghe furbe”, le future generazioni vengono rese consapevoli che usare droghe non è “furbo”. Al contrario, grazie alla “La verità sulle droghe” vengono resi consapevoli che “furbo” è restarne alla larga e dire “Si alla vita”.

Un osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard cita: “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l’unica ragione per vivere”.
Più di 25 milioni di persone sono considerate “consumatori di droga problematici” e stando ad un sondaggio condotto nel 2007 dai centri per il controllo delle malattie negli USA, il 45% degli studenti di scuola superiore aveva bevuto alcol ed il 19.7% fumato marijuana in un periodo di un mese.

Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]