Risparmio immediato con il calcolo del preventivo di assicurazione

Nonostante il costo delle assicurazioni per l’automobile aumenti vertiginosamente ci sono modi e soluzioni per poter risparmiare in modo efficace. Parte di queste soluzioni per ammortizzare i costi che devono sostenere i i guidatori, sono state già annunciate dall’ISVAP come ad esempio un ridimensionamento automatico del premio assicurativo a favore dei guidatori virtuosi e che quindi non provocano sinistri, in questi casi la società assicurativa sarà anche obbligata a comunicare al proprio assicurato la riduzione del costo assicurativo del prossimo anno in base percentuale. In realtà la questione non è poi così chiara come dice l’ANIA la Confindustria delle Assicurazioni, facendo notare che la società di assicurazione anche comunicando la percentuale di riduzione del premio assicurativo potrebbe modificarne il costo in base ad aumenti causati dal fabbisogno tariffario.

Per fortuna ormai oltre che assumere un comportamento corretto e disciplinato mentre si guida il proprio mezzo, un altro modo possibile per risparmiare sin da subito è fare un calcolo del preventivo di assicurazione in un sito comparatore dove si può risparmiare fino al 40% sulla propria polizza auto.
Le compagnie di assicurazione hanno capito il potenziale dei preventivi di assicurazione online per esempio è notizia recente che una delle società assicurative più importanti sta promuovendo il calcolo dei preventivi di assicurazione sul proprio sito offrendo in premio un tablet.
Il risparmio che si riesce ad ottenere attraverso un preventivo online si aggira intorno ai 500,00 euro. Quindi forse non è un caso che stia salendo il trend di guidatori che stipulano assicurazioni che includono anche il furto e incendio avendo dei soldi in avanzo da poter spendere per assicurare al meglio la propria auto.

Bisogna però fare attenzione anche alle polizze che promettono costi troppo bassi per essere veri, continuano infatti a fioccare notizie di società assicurative fasulle che forniscono ai propri ignari clienti contrassegni contraffatti che di fatto non assicurano l’automobile del guidatore, è consigliabile quindi verificare se la società che offre un’assicurazione ad un prezzo stranamente troppo basso sia realmente autorizzata a svolgere attività assicurativa.

Back to Top