Un messaggio di pace e tolleranza attraverso “La via della Felicità”

Oltre 700 copie distribuite gratuitamente a Roma dell’opuscolo scritto da L. Ron Hubbard

Roma 2 maggio 2013

Nella settimana che ha visto il lungo ponte per la festività del 1° maggio, intensa è stata l’attività dei volontari della sezione di Roma della Via della Felicità Internazionale che, attraverso una distribuzione in centro storico a Roma hanno consegnato ai cittadini romani una guida di buon senso contenuta nei 21 precetti laici scritti dall’umanitario L. Ron Hubbard nel 1981 per arginare il declino morale della società.

Ovunque sia stato distribuito, questo opuscolo ha fatto subito sentire il suo effetto con cali drastici in termini di crimine, intolleranza etnica e religiosa, uso di droghe ed eccessi nell’uso di alcol.
Usato già da aziende e governi in più nazioni del mondo la fondazione internazionale della via della felicità mette a disposizione ulteriori strumenti che affiancano l’opuscolo: il DVD “La via della felicità” che, con una serie di minispot e piccoli documentari mette in vita i 21 precetti che formano il principi del libro. Tre programmi da svolgere a lungo termine: uno studiato per il settore scolastico, che da allo studente i principi di base per il rispetto del prossimo, dei propi compagni e dell’ambiente, facendo da complemento al programma scolastico prevenendo eventuali episodi di bullismo, piaga molto diffusa nelle scuole negli ultimi tempi. Il programma per persone in detenzione, ripristinando il rispeto di se, delle leggi, e del vivere civile. Ed infine un programma per le aziende, per incentivare all’onestà, la produttività e portando armonia e fiducia nel contesto lavorativo. Quello di questo week end è l’ennesimo passo per costruire, man mano, quel senso di convivenza e fiducia tanto cercato dalle persone di buona volontà nella comunità

Per informazioni:

twth.org

[email protected]