Weekend sul lago Maggiore e in tutta la provincia di Varese: il divertimento è assicurato con la ‘Primavera in fiore’ di Busto Arsizio e i battelli alla scoperta del Parco…

Numerosi gli appuntamenti in mezzo alla natura e nel relax a Varese e sul lago Maggiore: dalla manifestazione dedicata alle bellezze della primavera di Busto Arsizio alla riapertura del servizio battelli lungo il Parco del Ticino

In Piazza Santa Maria, a Busto Arsizio, è sbocciata la “Primavera in fiore”, la manifestazione dedicata alle bellezze della primavera organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con il Distretto del Commercio.

Si propone un ricco programma, che farà da contorno al magnifico allestimento fiorito, tra cui, dal 30 Aprile al 1° Maggio, il “Mercatino floreale” e il “Collezionismo e Antiquariato in piazza” in collaborazione con l’Associazione “Cronos” in Piazza San Giovanni, Via Cardinal Tosi e Via Milano. Dal Lunedì al Venerdì sarà organizzata Parchinscuola, una caccia al tesoro rivolta ai piccoli esploratori per scoprire le meraviglie della natura in città. Saranno organizzati visite guidate e laboratori didattici nei parchi urbani e un itinerario per le scuole primarie di primo e secondo grado, con una classe alla volta per circa due ore.

Il 7 Maggio sarà la volta di Parchingioco che, oltre alla caccia al tesoro per i piccoli esploratori, proporrà un laboratorio didattico per le famiglie (alle ore 15.00) presso il parco del Museo del Tessile con la caccia al tesoro e la creazione di un Parco di carta. L’8 Maggio, infine, “Primavera in fiore” si concluderà con Parchinbici, cicloturismo alla scoperta della natura nascosta in città. Si partirà  domenica mattina dal Parco del Museo del Tessile – Parco Via Ugo Foscolo – Parco Altomilanese.

Per godersi ancora di più la natura di Varese e del lago Maggiore, sono inoltre ripartite le corse turistiche di Navigli Lombardi S.c.a.r.l. sulle Linee delle Conche e dell’Ecomuseo. Il percorso fluviale collega Sesto Calende a Porto Torre attraverso la Conca Miorina, toccando i Comuni di Golasecca, Somma Lombardo, Castelletto Sopra Ticino, Varallo Pombia.

Due sono le possibilità che questo itinerario di navigazione offre: da Sesto Calende a Golasecca e ritorno, in 55 minuti circa; il tragitto da Sesto Calende a Porto Torre e ritorno in 1h e 50 minuti.

http://www.vareseturismo.it