Weekend sul Monte San Giorgio con la Mangialonga 2011 e il progetto Road to Wellness

Lungo le pendici del Monte San Giorgio è stata organizzata per il primo maggio la seconda edizione della Mangialonga, passeggiata enogastronomica ed ecologica per conoscere il territorio e i suoi prodotti. Chi vuole partecipare può pernottare in uno degli hotel e B&B del progetto Road to Wellness che offrono una serie di servizi, in modo da girare per il Monte San Giorgio, Patrimonio mondiale dell’UNESCO e lungo la Valle di Muggio, a piedi o con la bicicletta elettrica a pedalata assistita messa a disposizione da Road to Wellness

Il Mendrisiotto è una regione bellissima, ricca di splendidi panorami naturali e di tradizione enogastronomica; oggi è più facile conoscerla e visitarla grazie anche al progetto Road to Wellness – Territorio per il Benessere che mette a disposizione una serie di facilitazioni per il turista.

Per coniugare tradizione culinaria e scoperta del territorio è stata organizzata per il primo maggio 2011 la seconda edizione della Mangialonga, un’occasione di svago, sport e degustazione enogastronomica lungo le pendici del Monte San Giorgio, luogo dichiarato Patrimonio mondiale dall’UNESCO. Questa manifestazione è già un successo, basti pensare che i 1.200 posti disponibili sono stati prenotati tutti nell’arco temporale di 4 giorni.

La Mangialonga avrà come punto di partenza ed arrivo Rancate, in cui dalle 10.00 alle 20.00 sarà allestito un capannone con ristorazione e mercato che proporrà in degustazione e in vendita prodotti del Monte San Giorgio e della Valle di Muggio, regione ospite. Questi prodotti tipici del territorio saranno proposti anche nelle 11 soste di degustazione lungo l’itinerario eno-gastronomico di 10 Km che sarà il percorso della Mangialonga. Oltre allo sport e al divertimento la Mangialonga garantisce il rispetto dell’ecosostenibilità perché, grazie al contributo della città di Mendrisio, i materiali utilizzati saranno tutti rigorosamente biodegradabili.

Chi vuole godersi appieno questa manifestazione e fare un giro sul Monte San Giorgio, da cui si può godere uno splendido panorama che spazia dal Monte Rosa al Monte Generoso, dalle Alpi Lepontine agli Appennini, da Lugano a Varese fino a Milano, può pernottare in uno degli hotel Road to Wellness nelle vicinanze.  A Mendrisio può scegliere tra l’Hotel Milano, l’Hotel Morgana e l’Albergo Stazione, a Bissone si trovano l’Albergo Campione e l’Hotel Lago di Lugano oppure è possibile pernottare, sempre in zona, presso l’Hotel Mövenpick Touring di Chiasso, l’Albergo Conca Bella di Vacallo) o l’Albergo Park Hotel di Rovio.

Tutti gli alberghi sopra indicati, come ogni hotel e B&B aderente al progetto Road to Wellness, offrono una serie di servizi. Tra questi, la possibilità di prenotare anche solo per una notte; il trasporto gratuito da e per le principali stazioni e aeroporti di arrivo: è infatti a disposizione un pulmino personalizzato che porterà il visitatore nelle strutture alberghiere; il noleggio gratuito di biciclette elettriche a pedalata assistita e di un GPS data Logger per registrare le proprie prestazioni, creare personali percorsi e controllare le caratteristiche dei sentieri e la vicinanza ad almeno tre percorsi tracciati e sicuri da fare a piedi o in bicicletta. Aderisce al progetto Road to Wellness anche una rete di locali e ristoranti che si possono raggiungere con la bicicletta elettrica in dotazione; durante il pasto il personale del locale si prenderà cura della bicicletta restituendola perfettamente carica.

http://www.roadtowellness.eu